04/08/2010

Guest blog – Panda Plastique

Ecco un nuovo post a cura di una nuova guest blogger, Alessandra (Panda Plastique su YouTube). A seguire una review collettiva dei prodotti minerali e.l.f. che Alessandra preferisce.

Mi sono avvicinata al mondo del makeup minerale circa un anno e mezzo fa, quando sentendone parlare, avevo capito che per le pelli miste/grasse i fondotinta di questo tipo erano l’ideale. Da quel momento mi sono letteralmente innamorata di questo tipo di makeup, fresco, versatile e facile da adattare a ogni esigenza.


Ho così deciso di recensirvi i prodotti della linea minerale di e.l.f, con relativi swatches, opinioni e piccoli consigli.

Il primo prodotto di cui voglio parlarvi è il Mineral Foundation in tonalità Light. Questo fondotinta pesa 2,8 g, è adatto per pelli chiare con sottotoni gialli e ha un SPF 15.


Il prodotto mi è piaciuto particolarmente perché è facile da stendere ed è completamente opaco, mi è capitato purtroppo di trovare fondotinta minerali con all’interno micro-glitter che odio profondamente, proprio per questo il Mineral Foundation mi è piaciuto.

Con l’aiuto di una cipria, magari la Mineral Booster, resiste sulla vostra pelle per quattro o cinque ore, avendolo provato io durante queste giornate afose direi che è un ottimo risultato!

Consiglio

Provate a usarlo bagnato! Mi piace applicarlo con il kabuki dove ho precedentemente spruzzato un po’ di acqua o acqua termale per avere una coprenza e una durata maggiore del fondotinta.

Ora vi parlerò dei Mineral Lipgloss, lucidalabbra completamente minerali che contengono 6,5 g di prodotto e hanno una durata di 24 mesi dall’apertura. Io ho avuto la possibilità di provare Fierce, uno splendido rosa che vira leggermente all’arancione, e Trendsetter, un colore leggermente marrone che vira al prugna.

Parlando in generale dei lipgloss, quello che mi è piaciuto è che non sono per niente appiccicosi, non riesco proprio a usare quei pastoni sulle labbra. Un’altra cosa sicuramente degna di nota è la modulabilità del prodotto. Con alcuni lipgloss l’effetto che si può ottenere è soltanto uno, con i Mineral Lipgloss, invece, è possibile ottenere un leggero strato di colore o una coprenza più importante, come quella di un rossetto.

Parlando singolarmente dei prodotti, invece, sono letteralmente innamorata di Fierce. E’ un colore che si avvicina molto al corallo ed è perfetto per questa stagione. Vi consiglio invece Trendsetter per una serata importante, il look sarà sicuramente sofisticato!

Consiglio

Provate ad applicare i Mineral Lipgloss per creare un punto luce dopo aver applicato i vostri blush, l’effetto è perfetto per queste sere d’estate!

I Mineral Lipstick sono rossetti completamente minerali, contengono 3,8 g e hanno una scadenza di 24 mesi dall’apertura.

I colori che ho provato sono Natural Nymph, uno splendido nude completamente matte, e Cheerful Cherry, un rosso ciliegia intenso.



Parlando dei Mineral Lipstick, sono rimasta notevolmente positiva dalla pigmentazione del prodotto.

Trovo che i colori siano notevolmente scriventi e molto pigmentati, durante l’applicazione del prodotto non bisogna esagerare con le dosi. Non pensavo che essendo composto da prodotti minerali, un rossetto potesse essere così corposo.

Parlando invece dei rossetti singolarmente, Natural Nymph è un nude per eccellenza, se cercate un rossetto del genere ve lo consiglio, è davvero bello e lo potete avere a un prezzo conveniente. E’ completamente matte ma questo non gli impedisce di essere idratante sulle labbra. Cheerful Cherry è adatto per tutte le ragazze che vogliono un look anni ’50, perfetto!

Consiglio

Provate ad applicare Cheerful Cherry con un gloss fragola, l’effetto sarà olografico!

La cipria Mineral Booster viene descritta come ideale per rendere la pelle liscia e per concludere la base.

E’ disponibile in formato piccolo da 4,8 g e grande da 17,8 g entrambe con durata di 24 mesi.

La Mineral Booster è una cipria trasparente che permette di essere applicata con facilità su ogni colore di pelle ma non solo, le proprietà al suo interno riescono ad attenuare diverse problematiche.

Per quanto riguarda la mia esperienza, devo dire che la Mineral Booster combatte egregiamente i miei problemi di lucidità e di pori leggermente dilatati, anche se un effetto migliore lo ottengo con la Complexion Perfection della linea Studio di e.l.f.

Consiglio

Per un look più naturale applicala da sola senza il fondotinta.

Il Mineral Blemish Kit è un set formato da una “polverina magica” e un piccolo pennello ideale per l’applicazione di questo prodotto che viene utilizzato per prevenire e curare le impurità cutanee ed è da usare sia la mattina che la sera, inoltre contiene 3,3 g e ha una durata di 24 mesi dall’apertura.



Per quanto riguarda la mia esperienza, credo che il Mineral Blemish sia un ottimo ritocco finale per coprire le imperfezioni, non da un effetto pesante ma anzi, dopo la cipria, grazie al suo pennellino, è semplice andare a posizionare la polvere nella zona interessata; non ho però notato una cura miracolosa per le imperfezioni.

Consiglio

Il pennello del set è un ottimo sostituto a un pennello da correttore.

I Mineral Eyeshadow sono completamente naturali e sono disponibili in una vasta gamma di colori; contengono ognuno 0,85 g.

I colori che ho potuto provare sono Elegant, Wild, Confident (tramite il set contenente anche due pennelli e una matita) e Glamorous.



Credo che i primi tre, contenuti in un set, siano dei colori immancabili in ogni beauty case. Sono perfetti per un look naturale, ma si possono usare anche per uno smokey più sofisticato, non dimenticandoci naturalmente che stanno bene a ogni tipo di carnagione e di occhi. Glamorous è uno splendido prugna shimmer, perfetto per gli occhi verdi.

Sono delle polveri molto pigmentate, facili da stendere e durano tutto il giorno con una base.

Consiglio

Prova a mischiare Glamorous con un po’ di gloss trasparente, avrai uno splendido lucidalabbra.

Il Mineral Blush è 100 % naturale e ogni confezione contiene 3,4 g per una durata totale del prodotto di 24 mesi.

La tonalità che ho è Rose, un rosa acceso che vira leggermente all’arancione, è diventata una delle mie preferite che uso quotidianamente. E’ un colore che può stare bene a tutte, sia alle più chiare che alle più scure di carnagione, proprio perché regala un tocco di salute alle più pallide come me, e illumina il colorito per le più fortunate!


Trovo inoltre che la pigmentazione sia molto versatile, permettendo di ottenere diversi risultati dai più accesi ai più soft.

Consiglio

Prova ad applicarlo in maniera più abbondante verso le tempie, il risultato sfumato sarà davvero sofisticato!

Il Mineral Glow è disponibile in due varianti: Shimmer e Bronzer.

La prima è adatta come illuminante, per ottenere un delicato look iridescente sul volto (ma senza esagerare); la seconda, invece, è adatta come terra, per scolpire alcuni tratti del vostro viso.



Io ho provato la versione Shimmer, anch’essa 100% naturale e disponibile in una confezione da 10 g, davvero gigante. Inoltre si sta parlando di un prodotto che viene utilizzato in piccole quantità, ciò vuol dire che avrete molto prodotto per molto tempo.

Il prodotto mi è piaciuto parecchio, è uno dei miei preferiti della linea minerale. Trovo che dia un tocco radioso al look senza strafare, è difficile ottenere risultati pacchiani poiché trovo la texture leggera e non pesante.

Consiglio

Applicane un piccolo tocco sull’arco di cupido, metterai la bocca in primo piano.

Segui PandaPlastique su YouTube o sul suo blog.